Background

270 Bis - Non nobis Domine

Brucia Jacques De Molay sull'isola dei giudei
E bruciano i suoi compagni per sempre accanto a lui
Sul trono di mammona la tiara e la corona
Bruciano sui bracieri i santi cavalieri
Perché la sola croce che accettiamo di portare
È questa nostra spada infissa sull'altare!

Jacques De Molay, adesso come ieri!
Non tremano sui bracieri i tuoi santi cavalieri!
Jacques De Molay, adesso come ieri!
Non tremano sui bracieri i tuoi santi cavalieri!

E dopo tanti anni la storia è sempre uguale
Le loro voci cantano cullate dal maestrale
E io scruto l'orizzonte ogni giorno per vedere
Gonfiarsi dei mantelli con le loro insegne nere
Perché la sola croce che accettiamo di portare
È questa nostra spada infissa sull'altare!

Jacques De Molay, adesso come ieri!
Non tremano sui bracieri i tuoi santi cavalieri!
Jacques De Molay, adesso come ieri!
Non tremano sui bracieri i tuoi santi cavalieri!

Non nobis, non nobis Domine, non nobis, sed nomine tua gloriam!
Non nobis, non nobis Domine, non nobis, sed nomine tua gloriam!

Categories: Share

One Response so far.

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff