Background

270 Bis - Oltre il confine

Quando traversai il confine mi intimarono la resa,
Ma non lo farò, strinsi la mia arma e fuggii
Ho cambiato cento nomi, perso moglie e i bambini,
Ma c'è chi è con me, ho ancora molti amici
Eravamo tre stamani, sono solo io stasera
E non mi arrenderò, il mio futuro è una prigione!

Ma ora il vento sta fischiando, tra le sbarre sta fischiando!
E scaccerà le ombre!
Ma ora il vento sta fischiando, tra le tombe sta fischiando!
Libertà verrà, poi scaccerà le ombre!

Categories: Share

One Response so far.

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff