Background

Antica Tradizione - L'ultimo degli eroi

Cammini nel cortile di Spandau con passo deciso
L'orgoglio del passato e la dignità ti scavano il viso
Hai sognato l'Europa guardando ad est e l'hai presa per mano!

L'hai sospinta nel vento sulle ali dolci del tuo aeroplano
Oltre il Mare del Nord, Verso la Scozia l'ultima missione
L'ultimo sforzo per salvare l'Europa dalla contrattazione
Dagli squallidi giochi di Yalta e dai mercanti dell'occidente
Dai confini tracciati dall'oro e dalla cupa luce rossa d'oriente!

Sei immortale e vivi insieme a noi, tu sei l'ultimo degli eroi!
Sei immortale e vivi insieme a noi, tu sei l'ultimo degli eroi!

Prigioniero di guerra per quarant'anni, ma pensi al futuro
Pensi al tuo paese e alla sua gioventù al di là di quel muro
E vorresti riprendere in mano i destini dell'universo
Per difendere gli ideali di chi è morto e di chi si è perso!

E c'è ancora qualcuno ad aspettarti davanti al portone
Gridano: «Libertà!» per chi è testimone di una generazione
Hanno gli occhi lucidi quei ragazzi di appena vent'anni
Con l'onore e la fedeltà di chi rifiuta compromessi ed inganni!

Sei immortale e vivi insieme a noi, tu sei l'ultimo degli eroi!
Sei immortale e vivi insieme a noi, tu sei l'ultimo degli eroi!
Sei immortale e vivi insieme a noi, tu sei l'ultimo degli eroi!
Sei immortale e vivi insieme a noi, tu sei l'ultimo degli eroi!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff