Background

Block 11 - Fango

Sguardi immobili di gente atterrita
Davanti un nuovo morto, un corpo senza vita
Si cerca una pista per scoprire il movente
Iniziano le indagini che non porteranno a niente!

Rabbia e rancore per la nuova tragedia
Di quante menzogne ci inonderanno i media?
Passano gli anni dal giorno del processo
E viene alla luce il nome di chi nulla ha commesso!

Nella mia mano in pugno di terra, la stringo forte è la mia terra!
Fango su fango non sarà il futuro, noi sempre contro a tenere duro!

Il silenzio è dettato da timori e paure
Di chi vive il presente, ma ha precluso il futuro
Nessuno era sul posto, nessuno ha visto niente
Riguardo i sospettati: «È tutta brava gente!»
Sui veri colpevoli un oscuro silenzio
Di chi vive a testa bassa e si tiene tutto dentro!

Nella mia mano in pugno di terra, la stringo forte è la mia terra!
Fango su fango non sarà il futuro, noi sempre contro a tenere duro!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff