Background

Gesta Bellica - 8 settembre '43

8 settembre '43: un giorno, una data senza un perché
È giunta l'ora della viltà, un altro marchio d'infamità
L'Italia lasciata al suo destino da quattro vigliacchi ed un re assassino
Armistizio l'hanno chiamato, così l'Italia hanno venduto!

Ma io sono camicia nera: la mia patria è la mia bandiera!
Ma io sono camicia nera: nel mio cuore c'è una fede sincera!
Ma io sono camicia nera: do la mia vita per l'Italia intera!

8 settembre '43: l'Italia venduta dal suo re
Ieri fedeli, oggi banditi: siano gli invasori i benvenuti
Guerra civile, questo ci fu e poi odio sempre di più,
Ma ci fu chi non si arrese, alzò la testa ed un arma prese!

Ma io sono camicia nera: la mia patria è la mia bandiera!
Ma io sono camicia nera: nel mio cuore c'è una fede sincera!
Ma io sono camicia nera: do la mia vita per l'Italia intera!

Questa camicia non me la levo, rappresenta un ideale vero
Questa camicia è la mia pelle, l'onore d'Italia sulle mie spalle
In questa camicia io c'ho creduto, adesso non mollo, non sono un venduto
Con questa camicia io sono morto, ma il suo valore è rimasto nel tempo!

Ma io sono camicia nera: la mia patria è la mia bandiera!
Ma io sono camicia nera: nel mio cuore c'è una fede sincera!
Ma io sono camicia nera: do la mia vita per l'Italia intera!

Ma io sono camicia nera: la mia patria è la mia bandiera!
Ma io sono camicia nera: nel mio cuore c'è una fede sincera!
Ma io sono camicia nera: do la mia vita per l'Italia intera!

Ma io sono camicia nera: la mia patria è la mia bandiera!
Ma io sono camicia nera: nel mio cuore c'è una fede sincera!
Ma io sono camicia nera: do la mia vita per l'Italia intera!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff