Background

Topi Neri - San Lorenzo

Una città, una piazza, il portone di una scuola
Una birra al nostro bar con gli amici ed il tempo vola
C'è scritto "Piazza San Lorenzo" su quel cartello di latta
Sull'asfalto, tra i mattoni, si respira aria di lotta!

È ancora lì il ricordo di troppe persone
Pugni chiusi, bandiere rosse, noi in contromanifestazione
Devo ancora vedere le sirene lampeggiare
Centinaia di braccia tese, non ci potete fermare
Tutti i poliziotti controllano la piazza nera
Denunce, minacce e perquisizioni, ma chi cazzo se ne frega?

Piazza San Lorenzo, vernice, sangue e colla!
Uno slogan colpito a fuoco: boia chi molla!
Piazza San Lorenzo, vernice, sangue e colla!
Uno slogan colpito a fuoco: boia chi molla!

Piazza San Lorenzo, mille metri quadri
Noi contro il sistema non si gioca a guardia e ladri
Ed è chiaro, lo sappiamo, abbiamo contro la città
Sale l'eccitazione, scompare la viltà!

Compagni coraggiosi se c'è il passamontagna nero
Polizia, potere, vi difende anche il clero
Noi giovani di destra non ci nascondiamo
Sappiamo anche morire per quello in cui crediamo
Qui non entra il comunismo, qui non entrano le droghe
Ed è per questo abbiamo contro divise e toghe!

Ma tutta questa melma scompare quando penso
Ai vecchi e nuovi camerati di Piazza San Lorenzo
Ma tutta questa melma scompare quando penso
Ai vecchi e nuovi camerati di Piazza San Lorenzo!

Piazza San Lorenzo, vernice, sangue e colla!
Uno slogan colpito a fuoco: boia chi molla!
Piazza San Lorenzo, vernice, sangue e colla!
Uno slogan colpito a fuoco: boia chi molla!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff