Background

270 Bis - Spara sulle posse

Ti vergogni della tua pelle che vorresti un po' più nera
Ti vergogni della tua gente e della tua cultura
Sei per la libertà, canti per l'autonomia,
Ma siete le truppe cammellate della polizia!

Siete falsi negri, falsi rivoluzionari
Falsi musicisti e falsi interpreti sociali
Falsi nel cuore, bugiardi senza onore
Falsi come gli occhi di ogni boia traditore!

Boom! Bye, bye! Spara sulle posse!
Boom! Bye, bye! Spara sulle posse!
Boom! Bye, bye! Spara sulle posse!
Boom! Bye, bye! Spara sulle posse!

Siete pompati per fini di mercato
Dai soliti vampiri del proletariato
Siete il prodotto neanche tanto originale
Del solito schifoso imperialismo culturale!

Quando il sociale diventa commerciale
Fare il rivoluzionario ti paga niente male
Il ministro ed il prefetto, il regista e Jovanotti
Tutti a difendere i rossi culi rotti!

Boom! Bye, bye! Spara sulle posse!
Boom! Bye, bye! Spara sulle posse!
Boom! Bye, bye! Spara sulle posse!
Boom! Bye, bye! Spara sulle posse!

Categories: Share

2 Responses so far.

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff