Background

D.D.T. - Bombacrazia

Vorrei vivere in una nazione
Senza veline, senza misteri
E invece vivo in uno strano paese
Dove la verità sta dentro ai ministeri!

Bombe nelle piazze, bombe nei vagoni
Aerei che esplodono, che strano, in volo
Colpevoli preparati a tavolino
È sempre nel fascista il ruolo d'assassino!

Il nostro è il paese, il paese delle bombe
Perché quest'Italia è figlia della resistenza
E la resistenza è incominciata con una bomba
Una vigliacca bomba!

E la vostra Italia è stata liberata,
Ma la liberazione è stata ottenuta
Non con l'onore, ma con le bombe
Tonnellate di bombe, bombe, bombe!

Un paese è nato, nato con le bombe
Sopravvive solo con le bombe
Si nutre di sangue e di tritolo
Stato democratico, stato bombarolo!

E se la bomba è americana
Rossa, nera, democratica o musulmana
Davvero non conta la sua provenienza
L'importante è non restarne senza!

Dormi tranquillo, onesto cittadino
Partigiano col tuo nipotino
Finché ci sarà mezzo grammo d'esplosivo...

La vostra bombacrazia intatta sarà!
La vostra bombacrazia intatta sarà!
La vostra bombacrazia intatta sarà!
La vostra bombacrazia intatta sarà!

La vostra bombacrazia intatta sarà!
La vostra bombacrazia intatta sarà!
La vostra bombacrazia intatta sarà!
La vostra bombacrazia intatta sarà!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff