Background

Frammento 56 - Contro i mulini a vento

In questo deserto di anime
io combatto ogni cosa che si muova
forse è per rabbia
o forse solo per vivere
ma non lascerò passare
un'altra ora...
Prima di sfidare ancora il mondo
prima di volare ancora io
che non ho ali
io che pianto in terra i piedi
e rido contento
prima della folle corsa
contro i mulini a vento!
Io che pianto in terra i piedi
e rido contento
prima della folle corsa
contro i mulini a vento!
Certo sono nato
in un tempo sbagliato
ma già che ci sono
da qui ci sto!
Ti regalerò il mio coraggio vano
la mia cavalleria
sopra un ronzino
il mio elmo di latta
la mia lancia di gesso
la mia rabbia al minimo pretesto
Se voi ridete
dell'uomo che vi è vicino
pazzo guerriero dalle lunghe braccia
non posso ridere e ridere anch'io
di voi!
Uomini saggi
e tutti i vostri saggi eroi
eroi, eroi...
Io rido di questa mia vita
di carezze e colpi di rasoio
la dignità trovata
la dignità perduta
la fedeltà del nodo scorsoio
io per la gente
pupone matto
io per la gente...
Io vecchia marionetta
io pazzo!
Io per la gente...
Ma non sapranno mai
com'è perfetto
com'è caldo il sole in quel momento
quando pianto in terra i piedi
e rido contento
prima della folle corsa
contro i mulini a vento!
Quando pianto in terra i piedi
io rido contento
prima della folle corsa
contro i mulini a vento,
contro i mulini a vento,
contro i mulini a vento,
contro i mulini a vento!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff