Background

Antica Tradizione - L'ultimo re

Dorme nel sonno la valle incantata cullata dal vento che soffia da nord
Picchi di roccia sovrastano il piano, la rocca là domina maestosa
Tu che conosci una terra, dimora dell'ultimo re
Terra di luce in quel regno di Francia, il mio cuore ora batte per te!

Immagino i fuochi, i banchetti di corte, le dame che aspettano felici
Solo il ritorno da lunghe battaglie, guerrieri di spade e di croci
L'onore che sbriciola il tempo ed il tempo che si fermerà
Dove la gloria si inchina al tuo nome ed il tuo nome per sempre sarà!

Una stella brilla laggiù oltre quei monti di neve!
Forse il tuo nome è Artù, torna coi tuoi cavalieri!
Dodici lance per sempre fedeli ad un re!

Oltre la torre, fortezza d'Europa, vessillo di draghi e di rune
Corre il tuo sangue di nobile stirpe, più puro dell'acqua del fiume
Segui il tuo atavico istinto, quel mondo che è dentro di te
Poi apri i tuoi occhi ed unisciti al canto in onore dell'ultimo re!

Una stella brilla laggiù oltre quei monti di neve!
Forse il tuo nome è Artù, torna coi tuoi cavalieri!
Dodici lance per sempre fedeli ad un re!

Categories: Share