Background

Attitudine - Asso di picche

Sono solo sulla strada, i vigliacchi sono fuggiti
Come foglie sul selciato, qui rimangono i banditi
Lame strette nella mano, cielo grigio sulla testa
Il sudore gela in fronte, gioco la mia ultima carta!

Dal bancone ride il joker, lento irride la sua vita
E la morte è regina di questa nostra partita
Fiamme vive sulla pelle, come sangue scende pioggia
Morte o gloria: il risultato per non essere un vigliacco!

No, non mi sono arreso, sono ancora qua: asso di picche di questa realtà!
Non mi sono arreso, sono ancora qua: asso di picche di questa realtà!

Fiamme e cuori sulle braccia, gioco a dadi col destino
Palla nera già colpita, non mi avrete a capo chino
Mani pregano vendetta strette intorno ad un rosario
Ammanettate dal peccato, qui non c'è assoluzione!

Piangi ancora, vecchio clown, hai svelato i tuoi trucchi
Nella terra di Caronte non esiste il pentimento
Schiaccio teschi con gli anfibi, questo incubo è infinito
Dalla terra sgorga sangue delle anime perdute!

No, non mi sono arreso, sono ancora qua: asso di picche di questa realtà!
Non mi sono arreso, sono ancora qua: asso di picche di questa realtà!

No, non mi sono arreso, sono ancora qua: asso di picche di questa realtà!
Non mi sono arreso, sono ancora qua: asso di picche della mia realtà!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff