Background

Antica Tradizione - S. Carlos de Bariloche

Quando tutti ci salutammo che fuori pioveva venne il tempo in cui cercammo le parole
Quei silenzi che cancellano i ricordi e quel ghiaccio che ci riscaldava il cuore
Affogato in quelle sere misteriose, ubriaco di certi sogni strani
Confinati in un esilio scontato, ma sempre vivi dentro le mie mani!

Poi quei giorni di settembre hanno portato l'illusione che ancora niente era cambiato
Quei discorsi che si vogliono inventare quando tutto è un pretesto per condannare
E giù a Roma, braccato dalla gente, comunità di ladri e di assassini
Tra il rumore delle auto rubate e il profumo di un'altra estate!

E adesso dormi nel tuo letto di cielo pensando a domani
Dove sorridi e ci domandi se è vero che ti stanno cercando
Quando il vento ci sfiorava i capelli e giocavi coi bimbi
E l'Europa sempre più lontana, solo un ricordo!

E ritrovarci qui a parlare e a ricercare il senso fabbricando nuovi attimi di distrazione
Massacrati da una giustizia solo apparente, faremo di tutto e grideremo il tuo nome
Sarà la storia a condannare quei ragazzi che per vent'anni hanno cambiato il mondo
Ci troveremo per le strade a San Carlos e canteremo ancora questo sogno!

E adesso dormi nel tuo letto di cielo pensando a domani
Dove sorridi e ci domandi se è vero che ci stanno cercando
Quando il vento ci sfiorava i capelli e giocavi coi bimbi
E l'Europa sempre più lontana, solo un ricordo!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff