Background

Hate For Breakfast - Bastardo vivisettore

Cuccioli privati della materna tenerezza
Vengono svezzati tra atrocità e violenza
Violati dal malessere mentre scorre lento il tempo
Muoiono in silenzio in un angolo d'inferno!

Gabbie, elettrodi, sangue e dolore
Ciò che chiami ricerca non è altro che tortura
Incapaci di odiare chi gli spezza le ossa
Solo merda e profitto ciò che spacci per scienza!

«10 dicembre: la scimmia aggrappata alle sbarre della gabbia emetteva ripetuti e stridentissimi gridi, molto diversi da quelli normali, l'animale sembrava in preda ad un grande terrore!»
«15 dicembre: aveva lo sguardo vitreo, era del tutto indifferente al cibo, alla compagna di gabbia e all'osservatore, gemeva di continuo!»

Vivisezione è morte, vivisezione è crudeltà!
Vivisezione è morte, vivisezione è crudeltà!
Vivisezione è morte, vivisezione è crudeltà!
Vivisezione è morte, vivisezione è crudeltà!

«Ispirai ad un cane la più intensa antipatia infliggendogli tutti i tormenti possibili ed infine gli cavai gli occhi, allora potevo avvicinarlo senza incutergli paura e gli versai della cera negli orecchi, incapace di udirmi mi lasciò avvicinare... voletti accarezzarlo, sembrava godere di queste mie carezze!»

Vivisezione è morte, vivisezione è crudeltà!
Vivisezione è morte, vivisezione è crudeltà!
Vivisezione è morte, vivisezione è crudeltà!
Vivisezione è morte, vivisezione è crudeltà!

Bastardo vivisettore, quando avrò messo le mie mani su di te
Allora e solo allora capirai qualcosa in più sul dolore!

One Response so far.

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff