Background

Malnatt - Eroi dimenticati

Davanti a una sorte avversa un uomo si può trovare
Nel vortice della guerra si può precipitare
Lasciammo la nostra terra per una nemica
Partendo volontari per la Russia bolscevica!

Partiti per colpire al cuore il nemico rosso!
Il simbolo del male, il comunismo russo!
Nessuno si tira indietro in mezzo alla neve!
Sessantamila valorose penne nere!

«Il bollettino numero 630 del comando supremo dell'armata rossa comunica:
Soltanto il corpo d'armata alpino italiano deve considerarsi imbattuto sul suolo di Russia!»

Pianure sterminate, la steppa è congelata
I morti non si contano più
Mi manca la forza, adesso non posso più camminare,
Ma da vivo non mi avranno mai!

Eroi dimenticati, eroi dimenticati!
Eroi dimenticati, eroi dimenticati!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff