Background

D.D.T. - Milano-Berlino

Te lo dicevo che dovevi andare più piano
E invece no, tu acceleravi
Te lo dicevo che dovevi aspettare, verificare
E invece no, tu anticipavi!

E adesso la tua casa è vuota
Vuota come il tempo senza lei
E stasera Berlino com'è lontana
Il vento di Germania non soffia più!

E adesso la tua casa è vuota
Vuota come il tempo senza lei
E stasera Berlino com'è lontana
Il vento di Germania non soffia più!

Oggi come allora d'istinto hai giurato fedeltà,
Ma questa volta a tradire non sei stato tu
Ti ritrovi solo senza capire perché
Un'altra guerra persa porti dentro di te!

Ma questa volta no, nessuno piangerà
Un solitario soldato che ha smarrito
Per sempre la sua infinita metà!

Ma questa volta no, nessuno piangerà
Un solitario soldato che ha smarrito
Per sempre la sua infinita metà!

Ti ritrovi solo senza capire perché
Un'altra guerra persa porti dentro di te!

Ma questa volta no, nessuno piangerà
Un solitario soldato che ha smarrito
Per sempre la sua infinita metà!

Ma questa volta no, nessuno piangerà
Un solitario soldato che ha smarrito
Per sempre la sua infinita metà!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff