Background

Imperium - Niemals!

«Era l'8 settembre 1944, alle tre del pomeriggio, in pieno combattimento contro bande titine. Spostandomi da solo per organizzare l'azione dei miei, in una dolina mi imbattei in due portaferiti tedeschi sulla cui barella era steso, colpito a morte da una bomba di mortaio, un S.S. Grenadier di 16 anni. Vedendomi provenire dalla linea di fuoco mi chiese, con un soffio di voce, notizie dell'azione. Gli dissi che era un osso più duro del previsto, ma che prima del tramonto l'avremmo spuntata. Lui mi afferrò la mano, fissandomi negli occhi, e mi disse nella sua lingua: "Noi vinceremo, signor tenente, è vero? Perché noi abbiamo ragione!", "Ti giuro! - gli risposi - che non ci fermeremo mai, niemals, finché non avremmo vinto!". E il ragazzo, nel filo di vita che gli stava sfuggendo, trovò la forza di sollevare il pugno stretto, rigato di sangue, e di gridare al cielo: "Niemals! Mai!". Ecco, è quel piccolo avverbio che io consegno a voi, giovani camerati!»

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff