Background

Zetazeroalfa - Arremba sempre

Samo salpati da una legge forte, stretta intorno al cuore
La condanna del tuo gregge, la potenza del bagliore
Siamo salpati dall'incendio di passione e verità
Stringi i denti, alza il canto, chi mai più ci fermerà?

Ed è in fondo a questo mare dove giacciono i codardi
Dove muore la tempesta, dove dormono i bastardi
Con questo vento in faccia e col sole come manto
Tira dritto, taglia il vento, si ode solo il nostro canto!

Se vedi questo mare e lo vedi coi miei occhi
Vedi il buio, vedi il freddo dove affogano i ricordi
Se senti questo sale che si ficca nella pelle
Tieni duro, non mollare, ne vedremo delle belle!

Arremba sempre!
Arremba sempre!

Siamo salpati dal destino con sorrisi da burrasca
Pelli incise di avventura per schiacciare la paura
Siamo salpati da un ricordo in un mare da tempesta
Onde alte mille piedi, non ci abbassano la testa!

Intorno a questa nave ci accompagnano gli squali
Pronti sempre ad un passo falso, pronti sempre a banchettare
E con questo vento in faccia e col sole come manto
Tira dritto, taglia il vento, si ode solo un grande canto!

Non sono le sirene né la lucida follia
Sono i canti dei fratelli che non mollano la cima
Non sono le balene né gli abissi del tuo io
Sono le voci dei caduti che indicano la via!

Arremba sempre!
Arremba sempre!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff