Background

Zetazeroalfa - Rose rosse dalle camicie nere

E dona questa vita come getteresti un fiore
Corri forte, amico mio, che qui il tempo non perdona
E fotti quelle circostanze, quei sorrisi da ruffiano
Quelle frasi senza cuore di una vita vuota!

E sali sempre un po' di più e dona sempre un po' di più che qui niente resta in piedi, che qui niente resta uguale!
E sono solo rose rosse dalle camicie nere, guarda il vento come soffia e come gonfia queste vele!
E sono solo rose rosse dalle camicie nere, sono nate sopra il marmo di mille primavere!

E costruisci senza sosta, senza riprendere fiato
Un castello nella roccia, una diga nel destino
E fotti quelle circostanze, quelle mani stanche
Quelle bocche storte in quelle stanze!

E sali sempre un po' di più e dona sempre un po' di più che qui niente ti è scontato, siamo quello che facciamo!
E sono solo rose rosse dalle camicie nere, guarda il vento come soffia e come gonfia queste vele!
E sono solo rose rosse dalle camicie nere, sono nate sopra il marmo di mille primavere!

E dona questa vita come getteresti un fiore
Corri forte, amico mio, che qui il tempo non perdona
E fotti quelle circostanze, quelle facce stanche
Quelle teste senza cuore di una vita spesa male!

E sali sempre un po' di più e dona sempre un po' di più che qui niente ti è vicino, che qui niente è regalato!
E sono solo rose rosse dalle camicie nere, guarda il vento come soffia e come gonfia queste vele!
E sono solo rose rosse dalle camicie nere, sono nate sopra il marmo di mille primavere, di mille primavere!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff