Background

Delenda Carthago - La mia innocenza

E quante volte mi devo giustificare solo per il piacere di pensare
Di pensare magari a qualcosa non convenzionale,
Ma sono stato ormai giudicato e di sicuro verrò perseguitato
Non c'è più via di uscita, la mia vita ormai è tutta in salita!

Ed io che sono rinchiuso in me, in una grande gabbia!
Non posso gridare al mondo intero la mia rabbia!
È stata uccisa ormai la vita e tutta la mia gioia!

E sembra come morire senza nessuno che ti sta a sentire
E stare in mezzo, in mezzo a tanti, poche gioie, troppi rimpianti
Questa è la mia croce, ma canterò finché avrò voce
Urlerò questa canzone, canterò la mia opinione!

E me ne frego della gente e di chi mi guarda!
Griderò in faccia al mondo intero la mia rabbia!
Non sarà certo la storia a fermare la mia gioia!

Ed io che son rinchiuso in me, in una grande gabbia!
Sputerò in faccia al mondo intero la mia rabbia!
Non sarà certo la storia a fermare la mia gioia!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff