Background

Delenda Carthago - Primavera '45

Apro gli occhi presto di mattina
Vedo il sole sorgere ed illuminare la brina
È primavera '45, che splendore
Primavera '45, un altro sole!

L'ho confidato a te che niente ho mai nascosto
In questi giorni tutto è più solare
Dove sognare è realizzare un futuro, una speranza,
Ma non essere gelosa, è primavera!

Guardo le rondini e mi sembra di volare
Guardo il grano e i fiori, il mondo colorare!

Faccio sogni, progetti che non posso realizzare,
Ma non importa, a me basta sognare
Sembra un quadro di valore
Primavera '45, che splendore!

C'erano dei ragazzi nei tramonti di primavera '45
Che in seicento giorni hanno cambiato la storia intera
Sono partiti e mai più ritornati
E tanti anni dopo io non li ho dimenticati!

Cosa è rimasto di quei ragazzi?
Quei ragazzi come me
Ci hanno tolto tutto, ma non i nostri sogni
Finché potrò sognare avrò la forza di lottare!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff