Background

Intervista con Zündapp Schwarze Kommando (02/08/2009)

Intervista con Zündapp Schwarze Kommando
a cura di Archivio Non Conforme del 2 agosto 2009

Premessa: gli Zündapp Schwarze Kommando sono una nuovissima thrashcore band da Arona (Novara) che nel 2009 ha autoprodotto il primo debut album intitolato "Only war for freedom". Una band che certo non tarderà a farsi notare nell'ambiente non conforme con le loro potenti note.

01. Ciao e grazie innanzitutto per la disponibilità. Iniziamo subito con un po' di presentazioni: quando, dove e perché nascono gli Zündapp Schwarze Kommando?

Gli Zündapp Schwarze Kommando nascono nel 2007 ad Arona (Novara), sul Lago Maggiore. Sono nati per il piacere di suonare una musica che non tutti sanno fare e che prima di tutto si basa su uno stile di vita chiamato hardcore punk. Facendo questo genere si deve trasmettere: cattiveria, potenza e aggressività... tutte sensazioni che il nostro album genera!

02. Da cosa prende spunto il vostro nome? Com'è nata l'idea di mettere un nome così complesso alla band?

Non capisco cosa ci sia di complesso nel nome Zündapp. Era semplicemente una moto degli anni Venti. L'idea è nata dalla passione per un ambiente culturale che pochi hanno avuto il coraggio di adottare.

03. La band ha avuto cambi di formazione fino ad adesso? Vuoi presentarci tutti i componenti compresi quelli passati? Qualcuno di voi ha anche suonato in altri gruppi prima di arrivare agli Zündapp Schwarze Kommando?

Recentemente il gruppo ha avuto un cambio di formazione, è subentrato Killermachine. I componenti sono: Doctor Töd alla voce, veterano di gruppi, anche storici, black e death metal; Killermachine alla chitarra, giovane, ma ottimo chitarrista con esperienza nel death metal; Albert Von Haydn alla batteria, ex professionista in gruppi di vari generi; Legione 88 al basso nato nel mondo hardcore punk.

04. Come avete conosciuto la musica non conforme e quali sono i generi musicali e gli artisti a cui vi ispirate maggiormente?

L'abbiamo conosciuta stando nell'ambiente. I generi cui ci ispiriamo maggiormente sono vari, vanno dall'hardcore punk al death metal. Ognuno al di fuori del gruppo predilige il suo genere, ma gli Zündapp Schwarze Kommando sono e rimarranno una band hardcore punk, sempre.

05. Che cosa ne pensate della scena musicale non conforme nostrana e quali sarebbero i vostri suggerimenti per migliorarla?

Non sapremmo, veniamo da altre realtà musicali. A noi piace così com'è.

06. Quale genere musicale preferite ascoltare maggiormente?

Ma l'abbiamo detto prima! Poi noi nomi di altre band non ne facciamo perché verremmo etichettati con il genere di quel determinato gruppo.

07. Parliamo un po' del vostro debut album "Only war for freedom" (2009). Ad un primo ascolto ci avete fatto venire in mente un potentissimo mix tra Metallica, Megadeth e Slayer... come mai questa scelta di avvicinarvi a sonorità molto pesanti come il thrash metal?

Secondo noi non ne hai azzeccata una... ahah! Comunque grazie per il paragone. L'album è un buon prodotto, grazie anche ai fratelli Capone che hanno lavorato nella registrazione per rendere tutto più potente. Ogni canzone ricorda qualcosa di diverso, chi come te ha citato i gruppi di prima anche altre persone ci hanno paragonati ad altre band. Noi siamo noi... white power band!

08. Di cosa parlano i testi delle vostre canzoni? A cosa vi ispirate maggiormente per scriverle? C'è un motivo particolare per cui cantate in inglese?

A questa domanda non possiamo rispondere per l'incolumità del gruppo. Cantiamo in inglese perché la lingua si sposa con il genere hardcore punk.

09. Passiamo un po' alla politica. Che ne pensate della politica italiana ed internazionale? Avete suggerimenti da dare ai nostri politici? Oppure preferite non occuparvene e lasciare che le cose vadano avanti da sole?

Noi pensiamo solo a suonare.

10. Avete un sogno nel cassetto che vorreste realizzare?

Nessun sogno nel cassetto... abbiamo solo armi!

11. Quali sono i vostri progetti futuri? Album, singoli, split, partecipazioni a compilation, concerti, side-projects, ristampe viniliche, o altro?

L'idea è quella di continuare, infatti ben presto uscirà un altro lavoro marcato Zündapp Schwarze Kommando. Non si sa ancora se sarà su CD o qualcos'altro... vederemo!

12. Diteci il nome di cinque dischi che consigliate ai nostri lettori di ascoltare e di avere assolutamente?

Noi ve ne diciamo solo uno: "Only war for freedom" (2009)!

13. Eccoci alla conclusione. Nel ringraziarvi della vostra disponibilità dataci per questa intervista, vi auguriamo di proseguire la vostra carriera musicale sempre alla massima potenza a suon di Panzerfaust! Ed ora lo spazio per salutare e ringraziare chi volete e come volete... alla prossima, ragazzi!

Ciao a tutti!

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff