Background

Sköll - Mosca

Ti ricordi? Pattinavamo davanti al Cremlino
Ti ricordi? Mi stringevi e io guardavo la neve
«... E dammi la mano!» mi dicevi, «Non andare via!»
E piangevi lacrime sul mio petto!

Come è bella Mosca quando si fa sera!
Come è bella Mosca quando si fa inverno!
E le luci che sembrano farci volare via!
E quel vento ci porta fino alla mattina!

Ti ricordi? Fra i cimeli all'Izmaylovo
Con quel vento che sembrava volerli spazzare via
Ti ricordi? Mi parlavi del tuo futuro
Di quel passato che oramai non fa più paura!

Come è bella Mosca quando si fa sera!
Come è bella Mosca quando si fa inverno!
E le luci che sembrano farci volare via!
E quel vento ci porta fino alla mattina!

Come è bella Mosca quando si fa sera!
Come è bella Mosca quando si fa inverno!
E le luci che sembrano farci volare via!
E quel vento ci porta fino alla mattina!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff