Background

Sköll - Più caro agli dèi

Più caro agli dèi è chi prima se ne va
Perché vogliono tra loro soddisfazioni, impegno e volontà
Il tuo sorriso è fermo lì, è una pugnalata dritta al petto
Per chi quel giorno ti aggredì, per chi non conta proprio niente
Per chi quel giorno sparì: maledetti dagli dèi e da tutta questa gente!

Tu, il tuo sorriso tutto spazzerà!
Tu, quell'ingiustizia e infamia passerà!
Tu, questo ricordo è per chi lo raccoglierà!
Tu, i tuoi capelli al vento sembrano qua!

Le nuvole del cielo sono i sogni di chi fu
Parabole divine della migliore gioventù
Il tuo sorriso è sempre lì, un segno a chi non vale niente
Per chi quel giorno ti colpì, maledetti dagli dèi e da tutta questa gente!

Tu, il tuo sorriso tutto spazzerà!
Tu, quell'ingiustizia e infamia passerà!
Tu, questo ricordo è per chi lo raccoglierà!
Tu, i tuoi capelli al vento sembrano qua!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff