Background

Koma-Etiliko - Per una sera

Erano sere di luglio, ma, sai, faceva freddo
Le tue parole al vento come pugni dritti al petto
Non mi guardavi in viso, forse non ce la facevi
Ed in pochi istanti uccisi tutti i desideri!

Per una sera non pensare alla realtà, oste per favore una chiara e si vedrà!
Per questa sera non penso alla realtà, domani è un altro giorno, poi si vedrà!

Ma poi nella notte di corsa verso il bar
Quattro amici, le cazzate e una birra in mano
Sembrava che i pensieri non c'erano più
O almeno per mezz'ora non ci avrei pensato su!

Per una sera non pensare alla realtà, oste per favore una chiara e si vedrà!
Per questa sera non penso alla realtà, domani è un altro giorno, poi si vedrà!

Era troppo bello, non me ne volevo andare,
Ma come ogni storia c'è il momento del finale
Ed uscito, mi sentivo sollevato,
Ma cazzo quel pensiero alla fine è ritornato!

Per una sera non pensare alla realtà, oste per favore una chiara e si vedrà!
Per questa sera non penso alla realtà, domani è un altro giorno, poi si vedrà, domani si vedrà!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff