Background

Still Burnin' Youth - Fuck Burmese oppression

Sono nella giungla anche questa notte in fuga dal villaggio in fiamme
Fiamme del governo birmano che opprime il mio popolo e occupa la mia terra
Difendo la mia identità da chi ha cercato di comprarmi con la droga
Non voglio stare al loro sporco gioco, meglio la morte che la loro schiavitù!

Mentre il mondo tace sulla mia lotta
Immagini criptate di eserciti e sangue spariscono per mano del governo
Ciò che non si vede non accade, ma io non mi arrendo!

Combatto contro l'oppressione
Non lo faccio per denaro, né per interessi
Lo faccio perché questa terra mi appartiene!

Questa terra era dei miei avi e sarà dei miei figli
Non sarà libera per i narcotrafficanti
Non sarà l'ennesima conquista dei potenti
Di chi opprime i popoli che lottano per la propria identità, no!

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff