Background

Legittima Offesa - Belgrado '99

Non si può essere liberi se non si è liberi nel cuore
Non si può lottare se nel cure non c'è onore
Un vento di rivolta ci ha preso per la mano
L'orgoglio della lotta ci porterà lontano!

Noi vogliamo morire con le armi nella mano!
Noi, noi siamo i guerrieri, noi siamo i figli di Belgrado!
Loro che hanno detto: «Noi veniamo per la pace!»
Loro, loro che avevano detto: «Noi vogliamo solo pace!»

Ora brucia Belgrado, sta bruciando Belgrado!
Ora brucia l'Europa, sta bruciando l'Europa!

Meglio morto che schiavo me lo insegna mio padre
Meglio morto che schiavo lo insegnerò a mio figlio
La nostra terra sacra non la abbandoneremo mai
Donna mia non piangere se domani non mi rivedrai!

Noi vogliamo morire con le armi nella mano!
Noi, noi siamo i guerrieri, noi siamo i figli di Belgrado!
Loro che hanno detto: «Noi veniamo per la pace!»
Loro, loro che avevano detto: «Noi vogliamo solo pace!»

Ora brucia Belgrado, sta bruciando Belgrado!
Ora brucia l'Europa, sta bruciando l'Europa!

Ed adesso non importa a nessuno della fame e della miseria
Ed adesso non importa a nessuno dei bambini della Serbia
Ed adesso non importa a nessuno della fame e della miseria
Ed adesso non importa a nessuno dei bambini della Serbia!

Ed adesso non importa a nessuno della fame e della miseria
Ed adesso non importa a nessuno dei bambini della Serbia
Ed adesso non importa a nessuno della fame e della miseria
Ed adesso non importa a nessuno dei bambini della Serbia!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff