Background

Compagnia Dell'Anello - Il contadino, il monaco, il guerriero

Mani sapienti, crine arruffato, pelle bruna e corpo squadrato
Uomo di terra, dimmi chi sei e al tuo signore cosa donerai?
Sono fratello alla terra bruna, curo i miei campi seguendo la luna
Del mio padrone io so il fiero volto, per sua grandezza anche io ho il mio raccolto
Per la mia terra e il suo colore, il mio sudore in pegno darò!

Barba canuta, occhi incavati, mani sottili e gesti pacati
Uomo di Dio, dimmi chi sei e al tuo signore cosa donerai?
Sono vassallo, ma solo di Dio, anche se nulla posseggo di mio
Con i miei fratelli lavoro in silenzio, siamo i custodi di antica sapienza
So che il mio seme mai darà frutto, questo è il tributo che in pegno darò!

Biondi capelli, occhi splendenti, alta statura, spada lucente
Uomo di guerra, dimmi chi sei e al tuo signore cosa donerai?
Nobile è chi sa di bosco e di fiume, guerriero chi non attende la fine
Mai le mie chiome saranno bianche, mai le mie membra cadranno stanche
Amo il coraggio, la forza e la vita ed il mio sangue in pegno darò
Amo il coraggio, la forza e la vita ed il mio sangue in pegno darò!

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff