Background

Gabriele Marconi - Le tre prove

Bambino mio, sorridi, tuo padre è accanto a te, sorridi felice e sicuro
Ché un giorno, figlio mio, un uomo diverrai: dovrai camminare da solo
Allora da lontano di nuovo mi vedrai, lanterna sarò nella notte,
Ma lungo la strada che porta verso il sud tre prove dovrai superare!

Per prima la montagna vedrai davanti a te, scalandola avrai il sangue alle mani
Se cercherai la cima, solo la nebbia tu vedrai, la sete fiaccherà le tue gambe,
Ma lo sguardo chiaro e puro del tuo più caro amico allevierà la tua sete
E nuova forza allora ritroverai nel cuore: potrai superare quel monte!

Seguendo quel sentiero al bosco arriverai, udrai l'ululato dei lupi
E sentirai una voce chiamarti al dolce oblio, dirà di tornartene indietro,
Ma penserai agli amici caduti nel cammino, così affilerai la tua spada
Nel bosco passerai e le fiere fuggiranno davanti al tuo passo sicuro!

Allora, figlio mio, fermarti non dovrai, è quello il momento più duro
Sarà nella palude che infine giungerai e lì conoscerai lo sconforto
Il fiato ormai pesante la vista annebbierà, udrai il canto delle sirene,
Ma se terrai nel cuore la luce della fede un vento fresco ti sveglierà!

Nessuno più oserà sbarrare il tuo cammino se avrai superato te stesso!
Di nuovo canterai sotto il sole del sud, lanterna tu sarai nella notte!
Nessuno più oserà sbarrare il tuo cammino se avrai superato te stesso!
Di nuovo canterai sotto il sole del sud, lanterna tu sarai nella notte!
Nessuno più oserà sbarrare il tuo cammino se avrai superato te stesso!
Di nuovo canterai sotto il sole del sud, lanterna tu sarai nella notte!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff