Background

Attacco Frontale - Senza patria, né legge

Viaggi infiniti attraverso i paesi con carovane e cianfrusaglie
Ti offrono un piatto nel quale mangiare, ma per tutta risposta li vai a derubare
Pretendi da tutti solidarietà, ma hai dato in cambio l'anima alla viltà!

Zingari, zingari: senza patria, né legge!
Zingari, zingari: senza patria, né legge!
Zingari, zingari: senza patria, né legge!
Zingari, zingari: senza patria, né legge!

Sei un uomo spietato e sai cosa fare, disponi le donne attraverso le strade
Sfrutti i bambini con le facce innocenti, ma se poi non rubano si può udirne i lamenti
I volontari ti vogliono aiutare, ma sei solo una bestia capace a fare male!

Zingari, zingari: senza patria, né legge!
Zingari, zingari: senza patria, né legge!
Zingari, zingari: senza patria, né legge!
Zingari, zingari: senza patria, né legge!

Ti danno un lavoro, ma tu lo rifiuti, io sono un rom, che qualcuno mi aiuti
Nei campi rom hai casa ed un tetto, ma tu resti uno sporco ladro perfetto
Ti vuoi integrare, ma devi imparare, se vuoi il pane lo devi sudare!

Zingari, zingari: senza patria, né legge!
Zingari, zingari: senza patria, né legge!
Zingari, zingari: senza patria, né legge!
Zingari, zingari: senza patria, né legge, senza patria, né legge!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff