Background

Macchina Targata Paura - Panzerfaust

A volte sogno ancora il tuo sorriso come se volessi stringerti al mio fianco,
Ma ti ho lasciato andare, andare via lontano, tenendomi il ricordo di un amore un po' strano
Un colpo secco al cuore, fine della storia, un lampo nella notte squarcia l'oscurità
E adesso il tuo sorriso è soltanto una ferita che semina il terrore e incendia la città!

Panzerfaust, Panzerfaust, Panzerfaust, Panzerfaust!

La mia soluzione ad ogni problema, il mio rimedio alla noia quotidiana
Un pugno corazzato dritto nei denti e nessun rimorso nei tuoi confronti, boia!

Panzerfaust, Panzerfaust, Panzerfaust, Panzerfaust!

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff