Background

Antica Tradizione - Notte di solstizio

Notte di solstizio: il fuoco brucia, sembra un sole
Sale tutto intorno il profumo di idromele
Vento sulla faccia, danzo sotto neve e pioggia
Negli antichi canti il sapore di leggenda!

Amo, odio, rido!
Amo, odio, vivo!

Sogno una terra dove il cielo si lega col mare!
Sogno una terra che nessuno potrà conquistare!
Voglio una guerra dove l'uomo combatta davvero!
Voglio una guerra che sconfigga il nemico straniero!

Seguo con lo sguardo le magie del vecchio saggio
Bianca è la sua veste e nelle mani ha mille stelle
Nobile ed austero, mi cancella le paure
Mi ridona forza, il coraggio che ho smarrito!

Amo, odio, rido!
Amo, odio, vivo!

Sogno una terra dove il cielo si lega col mare!
Sogno una terra che nessuno potrà conquistare!
Voglio una guerra dove l'uomo combatta davvero!
Voglio una guerra che sconfigga il nemico straniero!

Dio della montagna, portami la fiamma eterna
Portami un destino che mi sia schiavo ed amico
Fa che io rimanga in piedi sopra le rovine
Fino alla vittoria della luce sulla notte!

Amo, odio, rido!
Amo, odio, vivo!

Sogno una terra dove il cielo si lega col mare!
Sogno una terra che nessuno potrà conquistare!
Voglio una guerra dove l'uomo combatta davvero!
Voglio una guerra che sconfigga il nemico straniero!

Notte di solstizio: tutti i fuochi sono spenti
Brucia la mia fede, è viva tra i carboni ardenti
Resta questa terra pane per i nostri figli
Resta questo cielo nero che ci stringe il cuore!

Amo, odio, rido!
Amo, odio, vivo!
Amo, odio, vivo!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff