Background

Garrota - Spezza le sbarre

Sono sulla cattiva strada, profonde come trincee
Barricate contro tutti, queste sono le nostre idee
Processate dallo stato proprio come tutti noi
Dalle sbarre sale un grido: la rivolta! Oi! Oi! Oi!

Sono stanco di un sistema che non mi dà tregua mai
Mantenere giornalisti ed avvocati coi miei guai
Alcol e divertimento non potranno cancellare
La rabbia per quei fratelli condannati a non reagire!

Ma sul freddo asfalto di queste strade c'è chi ancora lotta con voi!
Ma il nostro forte grido risuonerà feroce, uniti nella lotta, sempre così sarà!
Le strade sono nostre e si alza questa voce che spezzerà le sbarre gridando libertà!
Spezza le sbarre, spezza le sbarre!

Non ti hanno lasciato niente, solo lacrime e dolore
Né diritti né giustizia, solo rabbia dentro al cuore
Cuore duro di cemento che non sente la pietà
Come i muri che ci impone questa sporca società!

Sempre gli stessi i nostri pensieri: fuoco alle carceri e piombo ai carcerieri!
Ma il nostro forte grido risuonerà feroce, uniti nella lotta, sempre così sarà!
Le strade sono nostre e si alza questa voce che spezzerà le sbarre gridando libertà!

Ma il nostro forte grido risuonerà feroce, uniti nella lotta sempre così sarà!
Le strade sono nostre e si alza questa voce che spezzerà le sbarre gridando libertà!
Nel nome della libertà, nel nome della libertà, nel nome della libertà, spezza le sbarre!
Nel nome della libertà, nel nome della libertà, nel nome della libertà, spezza le sbarre!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff