Background

Legittima Offesa - Odio, amore e cemento

Odio, amore e cemento sono le strade che frequento
Direttamente mio inferno, non voltarti, non voltarti mai
Se ti fermi un momento ad ascoltare, ad ascoltare il vento
Potrai toccare il mio inferno: odio, amore e cemento!

Odio, amore e cemento sono le strade che frequento!
È la vita che mi sono scelto: odio, amore e cemento!

Spunta il sole tra i palazzi, sono attimi, attimi di gioia
In una vita sempre all'ombra che non potrai mai cambiare
Pochi amori e molti guai... e mi chiedi, mi chiedi come mai?
Io rimango nel mio infermo, tu rimani, rimani dove vuoi! 

Odio, amore e cemento sono le strade che frequento!
È la vita che mi sono scelto: odio, amore e cemento!

Odio, amore e cemento sono le strade che frequento!
È la vita che mi sono scelto: odio, amore e cemento!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff