Background

N.F. Skins - Strade di violenza

Ci hanno emarginato, hanno detto che è finito, chiusi dentro ai ghetti, sogni che rimpiangerai
Rabbia e ricordi imprigionati in una via, strade ormai deserte, solo la malinconia
Ricordi tu la storia, lo sai che è già successo, bande di skinheads che tornarono col botto
Anno Settantotto! Oi! Oi! Oi! Oi! Ritorno col botto! Oi! Oi! Oi! Oi! Noi non moriremo mai!

Strade di violenza!
Strade di violenza!
Strade di violenza, sì!
Strade di violenza!

"Strade di violenza" l'hanno scritto sui giornali, bande di pazzi che si aggirano in città
In alto i nostri cuori colmi di vendetta, per noi nessun rimorso contro questa società
Allaccia i tuoi boots e butta giù la porta, anfibi e bretelle, le strade sanno già
Che hanno a che fare con giovani cattivi, strade di violenza: teppismo a volontà!

Strade di violenza!
Strade di violenza!
Strade di violenza, sì!
Strade di violenza!

E torneremo ancora un giorno come allora, uniti marceremo per la nostra libertà
Il tuono che lampeggia, il tuono donerà un botto ancora più grosso che gli abusi spazzerà
Lucida gli anfibi e lotta per le strade, sabato in quartiere la miccia esplode già
È l'ora del riscatto e ci sarà per te, non devi rinunciare, abituarti a perdere mai!

Daje!

Ennesime condanne ricevute dalla gente, strade di violenza, tutto questo cambierà
Tu sei il cattivo esempio, di questo ne vai fiero, passione maniacale e donne a volontà
Lo sai cos'è importante? La nazione e la città, le strade del quartiere che presto esploderà
Vogliono fermarmi per colpa dei miei sbagli, ma ormai è troppo tardi, è già la notte dei cristalli!

Strade di violenza!
Strade di violenza!
Strade di violenza, sì!
Strade di violenza!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff