Background

Koma-Etiliko - Il mio diritto

Su quel calvario iniziato tanti anni fa e su quel letto che fretta non ha
Di toglierti la vita quasi come se a questo mondo hai pagato solo te
E la nazione è lì sempre immobile a fissare questo pover'uomo che pian piano muore
E chiede solo al mondo un po' di carità per chi la morte l'ha sognata anni fa!

Diritto a vivere ed anche a morire quando il mio male non si può guarire
Nessuno parli della mia vita quando da anni è già finita
Ho diritto a vivere così, come a morire, alla faccia di chi ha sempre da dire
Mi hanno dato un pensiero e finché vivrò deciderò io se andarmene o no!

Su quel calvario iniziato tanti anni fa e su quel letto che fretta non ha
Di toglierti la vita quasi come se a questo mondo hai pagato solo te
Diritto a vivere ed anche a morire quando il mio male non si può guarire
Nessuno parli della mia vita quando da anni è già finita!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff