Background

Massimo Morsello - Figlia della luna

Vieni, vieni su questa terra, vieni, figlia della luna
Tra le notti dell'Inghilterra che di notti non ne ha nessuna
Nasci in un minuto solo, per te un minuto è come un sorriso
Anche se il mondo sarà solo gelo, anche se il gelo lo ha già diviso
Nel mondo c'è tanta gente ed ognuno ha un segreto
Qualcuno è intelligente, qualcuno è fortunato

Vieni, vieni su questa terra e vieni nuda, vieni sola
Con tanta gente che parte in guerra, con tanta gente che fa tardi a scuola
Portati tanta forza perché è la forza che ti chiederanno
A questa vita che va di corsa come la notte di un capodanno
Nel mondo c'è tanto mare ed ognuno ha un ombrellone
Qualcuno il vento lo fa volare come un aquilone!

Vieni, vieni su questa nave e vieni, figlia del deserto
In questo mondo in cui sempre piove, a questo anno sempre più corto
Portati tanti sogni perché dei sogni non puoi farne a meno
Saranno sempre i tuoi sostegni, ti lasceranno sempre con qualcuno
Nel mondo c'è tanto amore ed ognuno ferisce
E qualcuno va dritto al cuore, qualcuno finisce!

Vieni, vieni su questa giostra, su queste strade di cartone
Dove ognuno se ne va in palestra, quasi tutti sanno una canzone
E portati tanto coraggio che la paura ci farà tramare
Anche se in fondo alla meno peggio quando succede ti potrò abbracciare
Nel mondo c'è tanto buio ed ognuno ha una candela
Ed è per questo che ci sentiamo meglio al calare della sera!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff