Background

Massimo Morsello - Sarà

Il mio canto non canta, ma parla di loro e li rivede laggiù
Di loro che ascoltano e ridono in coro, è il mio canto che viene e che va!

Potrei raccontare, potrei pure tacere, sarà che io non scorderò più
Saranno quelle notti passate a scherzare
Saranno quelle porte che io ho visto sbarrare, saranno felici laggiù!

Sarà che ho provato paura e dolore, sarà che io l'ho fatto con voi
Nelle vostre celle mentre state a mangiare sappiate pensare un po' a me
Ed intanto attraverso un sorriso nel vento, è un vento che parla di voi!

Saprò raccontare, saprò pure tacere, sarà che io non scorderò più
Saranno quelle notti passate a sognare
Saranno quelle porte che io ho visto saldare, saranno felici laggiù!

Sarà che ho provato paura e dolore, sarà che io l'ho fatto con voi!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff