Background

Garrota - Gridalo forte

L'ho già visto troppe volte il ribelle autorizzato
Forse non l'ho mai capito perché non lo sono mai stato
Un paese antifascista schiera già i suoi soldatini
Per un futuro da padroni con un passato da assassini! Oi!

Antifa ti vuole lo stato con il Che Guevara sulle magliette
Libertà, liberi tutti, ma per noi vuoi le manette
"A.C.A.B." scrivono sui muri, quante volte poi li hai visti?
A frignare dagli sbirri: «Arrestate quei fascisti!» Oi!

Gridalo forte in faccia al servo dello stato!
Che predica la pace con la violenza!
Gridalo forte in faccia a chi ci ha condannato!
La loro libertà è un'altra galera per noi!

Hanno lasciato il loro segno lunghi anni di pugni in faccia
Risse e scontri nella strada per combattere la feccia
Non hanno fatto di te un ribelle: toppe, spille, boots e bretelle
Testa rasata o tatuaggi, ma un cuore libero e senza leggi! Oi!

C'è chi è fatto per l'azione, c'è chi è fatto per parlare
C'è chi è fatto per reagire, c'è chi è fatto per subire
C'è chi trova dell'onore anche nel peggior infame
Sanno bene cosa fare: sono fatti per scappare!

Gridalo forte in faccia al servo dello stato!
Che predica la pace con la violenza!
Gridalo forte in faccia a chi ci ha condannato!
La loro libertà è un'altra galera per noi!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff