Background

Dario Bressan - Soli, ma liberi

Un grido si sta alzando e sta raggiungendo il cielo seguito da un boato che canta "Me ne frego"
Un canto imperiale che racchiude sangue ed onore come un'aquila che vola e mostra il suo potere
Un altro grido si sta alzando e sta raggiungendo il cielo, altri ragazzi che cantano "Me ne frego"
I due gridi diventano un'unica voce, un canto potentissimo, uno spirito feroce
Uno si alza da una sede di ricordi, fra lotte, colpi cupi, colpi sordi
Uno si alza da una piazza di ricordi, tra sogni, braccia alzate e bagordi!

Piazza San Lorenzo e Via Acca Larenzia unite nel cuore!
Piazza San Lorenzo e Via Acca Larenzia fra gioie e dolore!
Piazza San Lorenzo che carica e non si tira indietro!
Via Acca Larenzia si affianca e non molla un metro, si affianca e non molla un metro!

Piazza San Lorenzo e Via Acca Larenzia unite nel cuore!
Piazza San Lorenzo e Via Acca Larenzia fra gioie e dolore!
Piazza San Lorenzo che carica e non si tira indietro!
Via Acca Larenzia si affianca e non molla un metro, si affianca e non molla un metro!

Ovunque tu sarai, se ti sentirai solo, alza il tuo calice e brinda al frastuono
Che fanno quei ragazzi uniti in coro, tra coraggio, rabbia ed onore non sei più solo
Ovunque tu sarai, se ti sentirai solo, alza il tuo calice e brinda al frastuono
Che fanno quei ragazzi uniti in coro, tra coraggio, rabbia ed onore non sei più solo!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff