Background

Charlie - Ancor più su

E sembravano tanti passi, ma eravamo ancora qua
Al di sotto della montagna della libertà
Ed un bambino ci guardava, sembrava volesse venire con noi
Ci guardava zitto zitto, cosa voleva tu lo sai
Lui voleva essere grande, lui voleva scalare
Arrivare fino in cima ed imparare a volare
Sarà che i bambini a volte hanno troppi sogni
E molte volte proprio, no, non li sanno raccontare!

Ed ancor più su!
Ed ancor più su!
Ed ancor più su!

È lunga questa strada per quelli come noi
Che si fanno belli imitando gli eroi
Noi abbiamo solo un sogno oltre alle donne
La gloria ogni giorno è la forza di lottare
Speranze per noi ce ne sono tante,
Ma qualcuno ha detto basta ed è tornato giù a valle!

Ma noi, noi no!
Ma noi, noi no!

Ed ancor più su!
Ed ancor più su!
Ed ancor più su!

Ricordo giù in paese i vecchi arrabbiati
Fanno i soliti discorsi mai dimenticati
Non ti vogliono parlare, dicono: «Guarda che tu...»,
Ma alla fine sono solo allergici alla gioventù
Loro ti dicono sempre che "ai loro tempi"
Quante volte l'hai sentito nei loro discorsi?
Sono pochi che sognano la virtù e la buona sorte
Gli altri stanno zitti aspettando la morte!

Ma noi...

Ed ancor più su, noi!
Ed ancor più su, noi!
Ed ancor più su, noi!

Ed ora che siamo arrivati, guardiamo il mondo dall'alto
Parlando, ridendo, diciamo: «Poteva andarci peggio!»
E così siamo felici su questa vetta, ma tu
Ci guardi sorridendo e dici: «Dai, andiamo più su!»

Ed andiamo più su!
Ed andiamo più su di qua!
Ed ancor più su!
Ed ancor più su!

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff