Background

Hobbit - Ancora qui

Mettiti a sedere se hai voglia di ascoltare
Perché una storia vera ti voglio raccontare
Parla di ragazzi caduti sul selciato
Ragazzi di venti anni uccisi dallo stato
Per mano di una bestia che non aveva un cuore
È rossa la sua rabbia che acceca il suo furore
E non la leggerai sui tuoi libri di storia
Perché di questi eroi si è persa la memoria!

Penso ancora a Carlo Falvella che vive ora in eterno
Ucciso a pugnalate nel centro Salerno
Ed al rogo a Primavalle che brucia ancora forte
Dove quei due fratelli trovarono la morte
Ed a Mario Zicchieri a sedici anni, pallottola nel cuore
Uno studente greco che in quella piazza muore
Ed a Sergio Ramelli che da boia al capo fu colpito
Ed a Nanni De Angelis in una cella che non ha mai tradito
Ed a Paolo Di Nella o a Francesco Cecchin
Ed a tutti i miei fratelli che sono, sono, sono...

Ancora qui, ancora qui e sono ancora qui!
Ancora qui, ancora qui e sono ancora qui!

Ragazzo in ogni luogo, mantieni vivo il fuoco
Che l'alba già rischiara, è buio ancora poco
E gli occhi di una donna che ti guardano pietosi
Vorrebbero trovarli forse un giorno rivoltosi
La luna che rischiara nel cielo tante stelle
Ricordati quel sogno che hai inciso sulla pelle
Ritrovi la tua forza nel campo dei ribelli
Non cedi di un metro ed onori tuoi fratelli!

Ancora qui, ancora qui, ancora qui!
E sono ancora qui, e sono ancora qui!
E sono ancora qui, e sono ancora qui, e sono ancora qui!
Ancora qui, ancora qui e sono ancora qui!

Presente!

Categories: Share

Leave a Reply

A.N.C. - Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi!
Grazie, lo staff