Background

Antica Tradizione - 300 - Canti d'assalto

Giovane, combattete restando gli uni accanto agli altri
Fatevi in petto un cuore grande ed ardito
E lottando contro gli uomini non amate la vita
Il coraggio è un'antica danza!

Sole, non devi morire, notte ritarda ad arrivare
Un ultimo assalto e dopo possiamo morire
Ho qui 300 guerrieri, l'oggi non è come ieri
La Grecia reclama il diritto di restare in piedi!

Varcheremo le porte dell'Ade, torneremo alla terra madre
Perirà il nostro corpo di carne, ma in cambio vivremo per l'eternità!

Serrate i ranghi, spartani, mostrate solo gli scudi
Ed una selva di lance sorrette dai nostri cuori
Questo dovranno vedere, questo dovranno sentire
I nostri nemici sul campo dovranno tremare!

Una stirpe di sangue guerriera partorita per fare la guerra
Nella creta plasmati per essere pronti ed arditi in un giorno così, così!

Sento qualcosa nel vento, una marcia, un canto d'assalto
Il sangue ribolle ed il cuore che batte al suo tempo
Questo è Tirteo che ci parla, che ci sprona e ci guida in battaglia
Questo vogliamo, è questo, spartani, che siamo!

Sole che sorgi domani, bacia il sangue dei 300 spartani
Che alle Termopili ascesero all'Ade mostrando un eroe che cos'è!

Ehi, tu, negli anni a venire, viandante di ogni paese
Onora e racconta che Sparta vuole dire valore
Che Sparta vuole dire valore, che Sparta vuole dire valore!

Categories: Share

Leave a Reply

Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi.
Grazie, lo staff