Background

Figli Venuti Male - Centometrista

Se siamo in piazza a manifestare, voi presenti ad insultare
Minacce di morte e sampietrini, tanto a difendervi ci sono i celerini,
Ma se per caso vi troviamo per strada, già da lontano sentiamo la vostra paura
Se siamo in dieci e voi in quaranta: urlate, urlate, ma nessuno che avanza!

Centometrista, centometrista: scappa, scappa, corri, arriva il fascista!
Centometrista, centometrista: corri, scappa a piangere dalla giornalista!

Di notte al buio a fare i ganassa, passiamo noi e tutti a testa bassa
Solo alle spalle sapete attaccare, ma alla fine, per voi, finisce male
Siete i nipoti di quei vigliacchi infami nascosti sui monti col sangue sulle mani
Nessun onore per voi coglioni, iene siete e noi i leoni!

Centometrista, centometrista: scappa, scappa, corri, arriva il fascista!
Centometrista, centometrista: corri, scappa a piangere dalla giornalista!

Centometrista, centometrista: scappa, scappa, corri, arriva il fascista!
Centometrista, centometrista: corri, scappa a piangere dalla giornalista!

Centometrista, centometrista: scappa, scappa, corri, arriva il fascista!
Centometrista, centometrista: corri, scappa a piangere dalla giornalista!

«Ma dove cazzo vai a rendere conto ai compagni di merda?
Cioè, tu il 25 aprile vai a rendere conto ad un compagno di merda?
Ma vai a fare in culo, va', testa di cazzo!»

Categories: Share

Leave a Reply

Archivio Non Conforme
È attiva la moderazione dei commenti, qualsiasi commento che contenga insulti, bestemmie e volgarità non sarà pubblicato. Inoltre lo staff di Archivio Non Conforme non è responsabile del contenuto dei commenti lasciati da terzi.
Grazie, lo staff